Ritornano i Concerti in Palazzina: primo appuntamento giovedì 20 giugno con l’omaggio a Ondina Valla

sede-di-confindustria-ceramica.jpg

 

La Palazzina Ducale della Casiglia (Viale Monte Santo 40, Sassuolo) - sede di Confindustria Ceramica - aprirà le porte alla cittadinanza del distretto in occasione di uno spettacolo teatrale e due concerti estivi, programmati per il 20 giugno, il 25 giugno e il 9 luglio, con inizio serata alle 20.30.

I “Concerti in Palazzina”, organizzati da Edi.Cer. Spa con il patrocinio del Comune di Sassuolo, sono ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

 

Le date degli appuntamenti “Concerti in Palazzina”

“Ondina Valla. Oltre ogni ostacolo”

(giovedì 20 giugno – inizio spettacolo ore 21.00)

Spettacolo teatrale – patrocinato anche dalla Regione Emilia-Romagna - in omaggio alla grande atleta italiana Trebisonda Valla, detta Ondina, scomparsa a L’Aquila nel 2006. Fu pioniera dell’atletismo femminile italiano e prima donna a salire sul podio olimpionico, vincendo la Medaglia d’Oro e stabilendo il record mondiale degli 80 metri ad ostacoli alle Olimpiadi di Berlino del 1936. Una vittoria che fu anche emancipazione del genere femminile, sullo sfondo di un’Italia in guerra e nel pieno della dittatura fascista. Sarà interpretata dall’attrice Lorenza Fantoni, con la Regia di Lisa Capaccioli.

“La canzone d’autore… tra Musica e Poesia”

(martedì 25 giugno – inizio concerto ore 21.30)

Il secondo appuntamento è in programma martedì 25 giugno sempre alle ore 20.30, quando sul palco della Palazzina Ducale della Casiglia si esibirà la “Francesco Coccapani & All Stars Band” (Vincenzo Murè, Francesco Coccapani, Francesco Guerra, Thomas Romano, Luca Modena e Davide Passarini). Un incontro musicale con canzoni d’autore italiane e straniere da Sergio Endrigo a Lucio Dalla, da Cat Stevens a James Taylor. Ad accompagnare la band, le voci di Rossella Longo, Pino Giardina e Alberto Bertoni.

“Made in Emilia”

(martedì 9 luglio – inizio concerto ore 21.30)

Chiudono la rassegna dei “Concerti in Palazzina” i sassolesi Borghi Bros e la loro band con “Made in Emilia”, il concerto-spettacolo che raccoglie, reinterpretandolo, il meglio dei cantautori emiliani, da Lucio Dalla a Vasco Rossi, da Pierangelo Bertoli a Zucchero, da Ligabue a Guccini e ai Nomadi. Un viaggio nell’emilianità con il talento di Alessio e Carlo Alberto, un altro autentico prodotto di questa terra.

www.confindustriaceramica.it