Grandi lastre in grès che si flettono come i petali di un fiore. La tecnologia Ultra di Ariostea a Cersaie 2019

Un fiore di loto in grès porcellanato che galleggia su uno specchio d’acqua

In occasione della 37° edizione di Cersaie, Ariostea ha presentato le ultime novità prodotto all’interno di uno scenografico spazio espositivo, il Loto Pavilion, la cui struttura è ispirata alla forma di un fiore di loto che galleggia su uno specchio d’acqua.

ariostea-stand-cersaie-2019.jpg

Il concept dello stand, progettato dallo Studio Marco Porpora Architetti, prende vita dalle specifiche caratteristiche tecnico-meccaniche delle maxi lastre Ariostea che, prodotte con materie prime di altissima qualità e tecnologie produttive di ultima generazione, consentono di rivestire superfici anche curve. Nasce da qui, dal coefficiente di curvatura, l’idea della grande lastra Ultra che si flette come il petalo di un fiore di loto.

Lo spazio espositivo è pensato come una corolla di grandi petali in gres porcellanato che, schiudendosi, svelano un’area centrale dove continui giochi di specchi esaltano e amplificano il design e la profondità delle nuove texture.

Ariostea a Cersaie 2019: Grandi lastre in grès che reinterpretano i marmi e le pietre naturali

Protagoniste assolute sono le lastre di grande formato Ultra che reinterpretano i marmi più rari con Capraia, Bianco Statuario e Dark Emperador, rileggono l’estetica delle pietre naturali con Pietra Piasentina e riproducono la preziosità dei minerali con Crystal, Agata e Amazonite.

L’interno dello stand mette in luce tutta la versatilità del gres porcellanato, materiale naturale che apre sempre nuove frontiere nell’application design: non solo pavimenti e pareti ma anche sedute, consolle, fioriere ed elementi di interior on demand scandiscono i diversi corner accompagnando il visitatore lungo un percorso in cui scoprire il mondo di Ariostea.

Il verde è il fil rouge dell’intero layout espositivo dello stand Ariostea. Da una parte la vegetazione, esplicitamente inserita con piante, composizioni e piccoli giardini verticali dialoga con portafiori e contenitori in gres porcellanato dal mood urbano, dall’altra, il tema green è fonte di ispirazione del sinuoso e scenografico perimetro a forma di loto.

Loto Pavilion celebra le nuove collezioni Ariostea mettendone in risalto tutte le potenzialità estetiche e tecniche senza tralasciare l’aspetto produttivo e l’attenzione all’ambiente che, attraverso l’inserimento di elementi naturali, testimonia la filosofia produttiva del brand e della Holding Iris Ceramica Group e il traguardo degli stabilimenti Zero Emission.

Amazonite, la nuova superficie presentata in anteprima a Cersaie 2019 dai brand della holding Iris Ceramica Group

Amazonite è una nuova superficie, presentata in anteprima a Cersaie 2019 dai brand della holding Iris Ceramica Group, la cui texture prende spunto dall’omonima pietra preziosa, considerata dagli egizi la “pietra della speranza”.

ariostea_amazonite_showroom.jpg

L’amazzonite è un minerale molto raro con un’estetica penetrante, mirabilmente resa da Ariostea: sul fondo verde-turchese si inseriscono venature cristalline che creano una trama screziata che va dai toni del bruno al pesca con incursioni di bianco e di grigio. L’estetica del prodotto, che ricorda un fondale marino, trasferisce un senso di tranquillità all’interior.

La ricchezza del pattern, esaltata dalla finitura lucidata, non la rende una texture eccessiva, perché la tramatura fitta è raffinata e restituisce una sensazione gradevole. Questa nuova superficie della collezione Ultra Marmi di Ariostea si adatta a diverse tipologie di ambienti e si trova particolarmente a suo agio nel mondo del retail.

Il formato grande lastra consente di utilizzarla sia nel settore contract, che nel residenziale, anche come rivestimento di elementi di arredo grazie allo spessore di soli 6 mm che dà spazio alla creatività di progettisti e architetti.

AMAZONITE/Ultra Marmi

Disponibile nei formati 300x150, 150x150, 170x75, 75x75, 75x37.5 cm

Fragmenta Full Body, la nuova collezione a tutta massa di Ariostea che s’ispira al mondo della pietra

La nuova collezione a tutta massa Fragmenta Full Body è la perfetta sintesi tra performance tecniche e ricerca estetica del brand Ariostea.

Caratterizzata da una struttura molto compatta, presenta un fondo color grigio-azzurro animato da inclusioni e ciottoli di varie dimensioni a forma irregolare tono su tono.

ariostea_fragmenta_living_dettaglio_grigio_luminoso.jpg

Le nuances cromatiche, sapientemente bilanciate, variano dal bianco al nero, dal grigio chiaro al grigio medio, dal beige al marrone, restituendo con fedeltà i toni e i grafismi del materiale lapideo.

Prodotta nei formati tradizionali da 120x60 60x60 e 60x30 cm con spessore di 10 mm, le tre differenti superfici - Soft, Levigato Lucidato, Strutturato - consentono al prodotto di adattarsi ad infinite soluzioni di design, rispondendo all’esigenza del progettare e dell’abitare contemporanei.

Fragmenta Full Body, collezione che si distingue per il suo aspetto fortemente materico, si inserisce perfettamente in contesti residenziali, ambienti contract e luoghi pubblici creando spazi capaci di distinguersi.

Per maggiori informazioni sulle collezioni Ariostea >>> ariostea.it