Nuove frontiere estetiche per la ceramica effetto marmo, grinta e appeal per ambienti luxury style

Una rivisitazione delle superfici classiche del passato e una attrazione fatale per le pietre esotiche rare e preziose, il grès porcellanato effetto marmo continua nella sua ricerca estetica e si conferma come tendenza del momento. Diciamolo, siamo un po’ tutti affetti da una dipendenza verso il lusso.

collezione-bloom-ceramica-dal-conca.jpg 
Collezione Boutique, HBO Bloom - Ceramica Dal Conca

Ambienti eleganti e raffinati, reminiscenza Art Decò nell’interior design 2020?

Elegante e raffinato lo stile Art Decò sarà tra i protagonisti dei trends che caratterizzeranno l’interior design del prossimo anno. A preannunciarlo la Milano Design Week e a confermarlo le superfici ceramiche in mostra a Cersaie. Rivestimenti che imitano i marmi pregiati della tradizione, le sfumature colorate di rare pietre esotiche, i metalli, il vetro, il legno intarsiato, nuovi formati dalle geometrie singolari e l’uso di colori audaci, per lo più nelle tonalità pastello.

Nel corso degli anni Venti e Trenta del secolo scorso, fu proprio il connubio tra il dettaglio classico rivisitato e il fascino dell’esotico a fare da filo conduttore al movimento decorativo che caratterizzò l’Europa di quel periodo. Un movimento da molti considerato kitsch per il suo rumoroso ecclettismo decorativo e un’effimera apparenza lussuosa.

Ed è proprio verso le nuove frontiere del lusso, che prediligono ambienti scenografici di forte impatto visivo, che si rivolgono le collezioni di rivestimenti e pavimenti ceramici in vetrina a Cersaie 2019.

Superfici ceramiche “continue” in gres porcellanato che imitano i marmi pregiati della tradizione e le colorate sfumature delle pietre esotiche

I designer della ceramica hanno proposto a Cersaie un inedito abaco di materiali preziosi che, in modo del tutto verosimile o attraverso reinterpretazioni grafiche, imitano i marmi pregiati della tradizione e le sfumature colorate di pietre rare. Un condensato di soluzioni, in perfetto mood luxury, messo a disposizione di architetti e designer per plasmare ambienti dalle atmosfere raffinate ed eleganti che spaziano dal bagno alla zona living di una abitazione, alle sale di rappresentanza, ai luoghi del retail e dell’ospitality, senza dimenticare i grandi ambienti pubblici.

Il fascino delle macchie, delle vene e delle imprevedibili sfumature di un materiale che nasce in natura attraverso un lento processo metamorfico o per cristallizzazione, possono oggi essere riprodotte nel dettaglio grazie un materiale tecnologicamente avanzato, per produzione e performance, e versatile nell’uso come il grès porcellanato.

Tutte le potenzialità espressive delle texture materiche del grès, realizzate con sofisticate tecnologie di stampa digitale, sono amplificate dalla disponibilità di lastre in grande formato che come un involucro all-over rivestono, in orizzontale e in verticale, le superfici degli ambienti indoor.    

Il risultato ottenuto è talmente bello e verosimile che le conosciute performance offerte del grès come la resistenza all’usura, il basso assorbimento dell’acqua, la resistenza agli agenti chimici e agli sbalzi termici, ed il fatto di essere una superficie igienica e facilmente pulibile, passano in secondo piano.

Inoltre, la versatilità d’uso del grès va oltre la tradizionale applicazione a parete e a pavimento e si presta per essere impiegato nella realizzazione di tavoli, di countertops per bagni e cucine, di piatti doccia e lavabi, di camini, mensole e altri piccoli complementi d’arredo.

Una gallery delle collezioni in grès porcellanato effetto marmo presentate a Cersaie 2019

Se è vero che il grès effetto marmo è stato protagonista assoluto di questa edizione di Cersaie, la sua presenza nel mercato dei rivestimenti ceramici non è di certo una novità. Molti dei brand presenti alla manifestazione hanno di fatto presentato inedite collezioni che vanno ad arricchire e/o completare le texture o le gamme cromatiche delle linee già dedicate alle grandi lastre in grès effetto marmo.

Ecco che Ceramiche Del Conca ha presentato Bloom (immagine di apertura), la nuova lastra in grès effetto marmo che prende vita dalla fusione di 4 marmi della collezione Boutique: Calacatta 20, Invisible grey 10, Amani 5 e Noisette 8. I bordi delle varie nuance sono stati sfumati con la tecnica dell’acquerello e piccoli accorgimenti floreali sono stati inseriti all’interno di alcune porzioni. Realizzato sia in grande lastra, come un wallpaper per impreziosire pareti, che in formato 120×120 per pavimenti.

Casalgrande Padana ha proposto nuove lastre della collezione Marmoker. Una collezione che è la sintesi di capolavori che la natura ha costruito nei secoli, una proposta dalla palette cromatica diversificata che va a completare con le nuove lastre la linea, oggi disponibile in ben 48 varianti di colore. Marmoker permette di interpretare le esigenze del progetto secondo i canoni della classicità ma anche della contemporaneità, con immagini che rimandano ad atmosfere di stile, ad ambienti importanti, lussuosi ed eleganti. Una collezione versatile che offre la possibilità di personalizzare l’ambiente secondo il proprio gusto e di integrare le superfici con gli elementi architettonici che compongono lo spazio. La collezione è disponibile nei formati dal 60x60 cm al 160x320 cm, nelle finiture Naturale, Lucida e in spessore 6,5 e 10 mm.

casalgrande-padana_marmoker_night-storm-titan-white_cersaie.jpg 
Collezione Marmoker - Casalgrande Padana

Dalla selezione dei marmi più rari e pregiati e dall’osservazione delle ultime tendenze dell’architettura e dell’interior design, nascono le collezioni in gres effetto marmo di Marazzi che rispondono a tutte le esigenze della progettazione con una vasta gamma di superfici, finiture, pezzi speciali e un ricco programma di elementi tridimensionali e mosaici. Lo studio dei minimi dettagli delle materie d’ispirazione è il motore per la creazione di collezioni in gres vibranti di energia contemporanea e forti dell’eleganza che solo i grandi classici possono vantare. L’eleganza classica di 13 marmi tradotta in gres: superfici lucide e opache, e un irresistibile appeal contemporaneo amplificato dalle dimensioni delle lastre, tra cui i nuovi formati 160x320, a spessore 6mm, e 162x324, 12mm. Con Grande Marble Look l’effetto marmo acquista ulteriore potere seduttivo, aprendo la strada alla realizzazione di progetti ambiziosi per dimensioni e aspirazioni e a infinite soluzioni tailor made.

marazzi_grande_marble_look_045_x.jpg 
Grande Marble Look Grigio Carnico 160x320 cm Rett - Marazzi

Solidi drappeggi in grès è l'ossimoro visionario che ha guidato l’idea progettuale dello stand di Fiandre Architectural Surfaces a Cersaie 2019. Mostrare la flessibilità di un materiale solo apparentemente rigido, in grado di adattarsi a innumerevoli applicazioni, è stato l’obiettivo alla base del concept design di Solid Drapery firmato Studio MILO. Un’idea progettuale premiata con l’ADI Booth Design Award 2019. All’interno dello stand texture preziose ispirate ai marmi pregiati esotici, alle pietre rare e alle gemme preziose che creano superfici ceramiche ricche ed originali e trasportano il visitatore in un mondo fatto di ricchezza di particolari e intensi cromatismi. Tra le nuove collezioni per il formato grande lastra Fiandre propone White Beauty, Amazonite e Agata Maximum.

fiandre-stand-cersaie-2019-02.jpg 
Solid Drapery design Studio MILO, lo stand di Fiandre Architectural Surfaces a Cersaie 2019. ADI Booth Design Award 2019 per la Categoria Interior 

keope_interno4_gres-effetto-marmo.jpg

Un viaggio alla riscoperta di materiali e pietre lavorate da raffinati artigiani che hanno impreziosito con la loro maestria alcune delle architetture dei palazzi più belli di Milano è il concept di Interno4, la nuova serie che completa il progetto dei marmi firmati Ceramiche Keope.

In questa collezione - emblema di raffinatezza e decoro - l’azienda ha racchiuso quattro finiture che raccontano il marmo classico della tradizione italiana attraverso i quartieri simbolo del capoluogo lombardo: Calacatta San Babila, Carnico Brera, Renoir Isola, Breccia Tortona.


Nell’immagine, elegante ambiente interamente rivestito con la collezione effetto marmo Interno4 di Ceramiche Keope, finitura Calacatta San Babila. A pavimento è stato utilizzato il formato 120x120 cm mentre le pareti sono rivestite con la lastra 120x278 cm.

Anteprima mondiale a marchio Caesar al Salone bolognese la collezione Anima Ever che sposa un’interpretazione moderna del marmo, estendendo le potenzialità del grès porcellanato dai consueti utilizzi a pavimento e rivestimento alla realizzazione di innovativi elementi di arredo. Selezionando alcune varietà molto prestigiose, Ceramiche Caesar propone una nuova collezione che sposa la ricercatezza stilistica a un’eccezionale versatilità d’impiego, dando un volto contemporaneo a un’emozione che non conosce stagioni. Anima Ever si compone di 6 colori, disponibile in 6 formati e 3 finiture.

caesar-animaever-boutique_gres-effetto-marmo.jpg 
Collezione Anima Ever - Ceramiche Caesar

La collezione Foyer di Marca Corona prende ispirazione dalla tendenza "pop-luxe" e trasforma 5 marmi pregiati in soluzioni ceramiche totalmente inedite attraverso un’attenta rielaborazione grafica e cromatica. Questa nuova serie di pavimenti e rivestimenti in gres porcellanato spazia tra 5 diverse proposte grafiche, dalle candide e luminose lastre Joy, Pure e Clear, alle più scure e decise, Elegant e Intense. All’esclusività grafica, Foyer accosta l’innovatività dei formati: tra i 5 grandi formati proposti, Marca Corona scommette sulle lastre 120x278, in 6 mm di spessore, una soluzione all’avanguardia per la posa a rivestimento. Per enfatizzare purezza e luminosità di queste ceramiche per rivestimenti dal look effetto marmo, la gamma presenta due diverse finiture, naturale e reflex.

collezione-foyer-rivestimenti-pop-lux-marca-corona.jpg 
Collezione Foyer, Rivestimenti Pop-Lux - Marca Corona

Le venature marcate ed eleganti del marmo hanno ispirato la serie Sound Of Marbles di Ceramica Fioranese. Fioranese ripensa al marmo come ad un elemento da scomporre, frammentare e ricostruire in un gioco di linee e forme, di accostamenti cromatici inediti e originali che muovono pareti e spazio. Oltre ai colori classici, il bianco, il nero, il beige e il rosa, Fioranese propone un verde intenso, per gusti decisi e forti. La modernità di questo gres porcellanato effetto marmo si riflette negli accostamenti di colori e forme nate dalla collaborazione di Neropaco con Fioranese. Tagli, diagonali, curve si mescolano sullo stesso formato creando una varietà di decori che aggiunge valore all’intera collezione. Sei le forme geometriche proposte da abbinare ai fondi o tra loro, che creando suggestive composizioni dal design rinnovato e mai scontato.

ceramica-fioranese_sound-of-marbles_nero-fondo_rosa-cipria_fiomood-nero-levigato-rettificato.jpg 
Collezione Sound Of Marbles - Ceramica Fioranese

ceramiche-sant-agostino_intarsi_glam_gres-effetto-marmo-e-legno.jpg

Riscoprire conoscenze e abilità delle antiche botteghe artigiane: la perizia e la passione nel selezionare e lavorare materie nobili, creando manufatti che tramandano nel tempo l’eccellenza della tradizione decorativa italiana è lo spirito che ha guidato Ceramica Sant’Agostino nel concept design che ha dato vita alla collezione in grès porcellanato Intarsi.
L’unicità di Intarsi nasce dall’abilità dell’azienda nel rielaborare e riprodurre con straordinario realismo ornamenti fatti di grafiche particolarmente complesse, di accostamenti creativi e inediti, di tasselli selezionati tra effetti di materie molto differenti fra loro, come legno e marmo.

Nell'immagine a destra, Collezione Intarsi_Glam - Ceramica Sant'Agostino

A questo, si aggiunge la capacità di Ceramica Sant’Agostino di carpire il segreto di bellezza delle perle più pregiate e luminose, per dare vita a nuovi effetti di brillantezza e dinamismo nella materia ceramica attraverso la collezione Akoya. Le perle Akoya, coltivate nei misteriosi e affascinanti mari dell'estremo oriente, sono conosciute per il loro notevole grado di lucentezza, simile alla ricchezza materica degli alabastri e degli onici più preziosi. La finitura Krystall, speciale tecnica di levigatura progettata dai laboratori Sant’Agostino, moltiplica l’effetto di luminosità e trasparenza delle lastre AKOYA, ampliando la percezione dello spazio e riempendo di luce qualsiasi ambiente.

ceramiche-santagostino_akoya_silver-kry-pw-brown_gres-effetto-perlato.jpg 
Collezione Akoya - Ceramica Sant'Agostino