Pavimenti-Web » Elenco News » Penetron Admix® per il nuovo centro ricerche Petronas
Penetron Admix® per il nuovo centro ricerche Petronas
del 22/08/2017

Il Sistema Penetron Admix® adottato come soluzione impermeabilizzante per la porzione interrata del nuovo centro ricerche Petronas, multinazionale nel settore oli lubrificanti


Localizzazione intervento

Petronas, multinazionale nel settore degli oli lubrificanti, ha deciso di raggruppare ed ampliare le attività di ricerca - di carburanti e lubrificanti, che saranno destinati sia a usi automobilistici sia industriali - in un nuovo complesso ubicato nel comune di Santena (Prov. TO) , su un lotto di terreno di circa 80.000 m² adiacente all’attuale stabilimento produttivo.
L’obiettivo della progettazione nel suo complesso è stato quello di formulare una proposta architettonica poco impattante, in armonia con il contesto circostante che consiste prevalentemente in coltivazioni agricole.

  

Un involucro con l’utilizzo di cromatismi naturali dona al nuovo Centro Ricerche Petronas un’immagine certamente distintiva ma in armonia con l’ambiente.
Il complesso edilizio, che si sviluppa su una superficie complessiva di 17.000 mq, si compone di due corpi di fabbrica interconnessi, l’uno con prevalenza di attività ad uso ufficio, l’altro con attività di tipo prevalentemente industriale.

La falda è presente a quota  – 8.50 ml, il cls. addittivato con Penetron Admix® da parte dell’impresa COSTRUZIONI GENERALI GILARDI S.p.A.  è di ca 3.500 mc, di cui Platea sp. 0.60 ml per i seguenti corpi d’opera :

  • RD1 Banco a rulli 1900 mq
  • RD2 Celle per prova motori 1600 mq. 
  • HQ Uffici 450 mq

I muri hanno spessore variabile sp 0.30 / 0.50 ml  e sono alti 4.60 - 4.80 ml

Penetron Admix® viene utilizzato come additivo nel mix design del calcestruzzo in fase di confezionamento per una impermeabilizzazione e protezione chimica integrale per cristallizzazione delle strutture in calcestruzzo fin dal principio, nella fase di esecuzione dei getti. Penetron Admix® è costituito da cemento Portland, sabbia silicea trattata di speciale gradazione e molteplici componenti chimici proprietari attivi che reagiscono con i vari composti minerali dell’idratazione del cemento e l’umidità della matrice in calcestruzzo fresca formando una rete di cristalli insolubili che sigilla i pori, i capillari e le microfessurazioni.

La struttura in calcestruzzo diventa impermeabile all’acqua ed agli agenti contaminanti da qualsiasi direzione provengano.
Penetron Admix® inoltre, contiene a suo interno uno speciale componente tracciante di verifica della presenza del prodotto nel calcestruzzo miscelato, visibile sia sul calcestruzzo fresco (con la tipica colorazione verde accesa sull’acqua di bleeding) che con una speciale procedura sul calcestruzzo già maturato - consultare l’ufficio tecnico di Penetron Italia s.r.l. per le indicazioni operative di controllo.

Penetron Admix® è l’elemento più importante per la realizzazione di una matrice in calcestruzzo impermeabile ma per la configurazione della “vasca strutturale” occorre definire anche tutti gli Elementi Accessori per la tenuta dei particolari costruttivi di riferimento (giunti di ripresa di getto, fessurazione programmata, giunti strutturali e di movimento, elementi passanti, etc.). Per questo è fondamentale consultare la documentazione tecnica di riferimento tenendo presente che l’ufficio tecnico di Penetron Italia s.r.l. è sempre disponibile per lo studio personalizzato del Vostro progetto.

Per maggiori informazioni vai al sito penetron italia  

di PENETRON Italia
Notizia letta: 1953 volte
News Collegate
Torna alla Lista News »